Archive | ottobre 2008

PDC2008 is over

L’edizione 2008  di PDC è volata via, anche troppo velocemente forse.

Il simposio sui cloud service di Gianpaolo Carraro ed Eugenio Pace di oggi ha aggiunto nuova chiarezza alla visione del cloud computing annunciata da Microsoft. Tutto è molto più chiaro ora, se solo fosse stato Carraro a tenere una keynote …

Ora mi metto in viaggio per l’aereoporto, dove continuerò il mio viaggio americano.

Annunci

Ok, Azure è meraviglioso

Ci sono voluti due giorni per capire qualcosa di più dalle keynote meno intense della mia personale storia di PDC (2000, 2003 e 2005).
Nelle sessioni del pomeriggio del secondo giorno credo di avere finalmente compreso la maginificenza e complessità di Windows Azure, il sistema su cui vorrei iniziare subito a portare le mie applicazioni.

image

Non provo nemmeno a descrivere cosa è Azure, ci sono be altri blog che hanno ben commentato la scommessa sul futuro di Microsoft.

Don Box to the rescue?

Secondo giorno di PDC.

Dopo l’annuncio di Windows Azure e lo spostamento di Microsoft verso il cloud, messaggio tanto importante quanto sommesso ed inadatto è stato il tono, la seconda giornata inizia con la presentazione di Windows 7 e di una serie di interessanti features, a patto che siate utenti home o ISV che hanno nel consumer il loro principale mercato.

Ora Don Box è l’unica speranza per ottenere chiarezza su Azure ed il futuro? Boh.

Domani si parte

Domani parto per Los Angeles per partecipare a PDC 2008 che inizia domenica i partecipanti alla PreConference. Io seguirò la PreCon su WPF.

Il rapido volo da Venezia – Francoforte – Los Angeles complessivamente durerà dalle 7:10 alle 24:00 circa. A Los Angeles saranno le 15 ma poco importa …